Il Salottino Boutique

4.2
166 recensioni

Servizi

Posti all'apertoCani ammessiIn centro

Mappa

Recensioni

Luogo molto carino, con tavolini all'esterno per potersi fare colazione in pace. Il proprietario è molto simpatico e cordiale e le brioches squistite. Consigliato per tutti, sia per gruppetti di amici che famiglie.
Pessimi! Ordinati 6 aperitivi analcolici della casa, arriva la cameriera chiedendo chi ha ordinato i 2 Sanbitter bianchi, ovviamente diciamo che hanno sbagliato ritorna con gli stessi 2 Sanbitter dicendo che si tratta dell'aperitivo della casa, un terzo viene modificato con l'aggiunta di zenzero e menta, di gusto pessimo, 2 vengono consegnati con mezz'ora di ritardo. Quello che ci ha dato più fastidio è stato venir presi bellamente per i fondelli. Sicuramente non è più il locale che fa per noi e ora andiamo altrove. Ci siamo sistemati a distanza in 4 tavolini diversi, assolutamente non vicini tra di loro, ben consci delle disposizioni per il covid 19, chiedendo il permesso di sederci in giardino al personale presente perché accompagnati dai cani, personale che immagino sia obbligato a far rispettare le norme, senza accontentare i clienti, ma violando le disposizioni di legge.
Abbiamo consumato le melanzane alla parmigiana ed erano squisitissime con il sugo al pomodoro fatto da loro stessi. Il tutto accompagnato da un frizzantino sfuso per niente male. Prezzo/qualità più che buono. Non rimarrete delusi
Luogo accogliente e rilassante soprattutto la sera. Ottima scelta di birre artigianali, liquori, cocktail e altro tutto di ottima qualità. Infine, cosa non scontata, personale cordiale e qualificato. Ve lo consiglio!
Ore 11. Entro e chiedo se sono rimaste brioche vegan. Mi risponde un ragazzo dicendomi che le Brioches vegane sono finite. Ok… evidentemente per i baristi veneti le colazioni in un posto turistico alle 11 sono terminate da un pezzo. Accetto la diversità di “fuso orario” o “bioritmi” o chicchessia anche se , da turista , non posso proprio condividerla perché in vacanza la gente può alzarsi anche alle 10 e far tutto con calma e anche se prepari due brioches in più non rischi di certo nè il fallimento nè un’invasione delle mosche per l’invenduto …. Quello che proprio non accetto è ciò che è accaduto appena dopo. Come “ alternativa “ me ne propone una integrale e non vegana… inizio a chiedermi se sia normale questa totale ignoranza seminata ovunque come un’epidemia…. se un cliente chiede una brioche vegana cosa diamine potrebbe farvi pensare che possa accettarne una con burro, latte e/uova??? Non ci siamo proprio.